Lifting braccia (Brachioplastica)

La brachioplastica è l’intervento di rimodellamento chirurgico delle braccia che serve ad eliminare grasso in eccesso, cute rilassata (le cosiddette
braccia ‘a bandiera’),  riposizionare i muscoli e restituire  armonia alla forma delle braccia, dal gomito all’ascella.
I migliori candidati alla brachioplastica sono uomini e donne che in seguito ad un calo ponderale importante e prolungato nel tempo, presentano  un eccesso di cute e/o tessuto adiposo a livello delle braccia.
Il rimodellamento permette risultati rilevanti ma prevede una inevitabile cicatrice che corre lungo l’interno delle braccia.
Questo tipo d’intervento è inoltre indicato per i pazienti con adiposità localizzata e lipodistrofia delle braccia e per coloro che presentano precoci segni di invecchiamento.
Una nuova tecnica prevede incisioni minime a livello ascellare e permette una riduzione della circonferenza soddisfacente.
L’accumulo di adipe in eccesso dalle braccia può essere rimosso con una Lipoaspirazione localizzata.
L’intervento viene effettuato senza controindicazioni a tutte le età, purchè si abbia una cute sufficientemente elastica da potersi adattare ai nuovi volumi raggiunti.
La Liposuzione viene eseguita, in anestesia locale, per mezzo di una micro cannula, collegata ad un aspiratore; la cannula viene introdotta sottocute attraverso una sottile incisione, che non lascerà esiti cicatriziali visibili a guarigione avvenuta , anche perché nascosta dalle pieghe naturali della pelle.
Eseguita la Lipoaspirazione, verrà applicato sulle braccia una guaina compressiva specifica, che verrà rimossa, insieme ai punti di sutura, a 7 giorni dall’intervento. Da precisare che, nell’immediato post-operatorio, sarà possibile rimuovere sin da subito le braccia, evitando però per i primi tempi attività pesanti.

LIFTING_BRACCIA

Per diminuire i rischi di complicanze è comunque importante seguire attentamente i consigli e le istruzioni che vi darà il chirurgo prima e dopo l’intervento.
I fumatori dovrebbero ridurre l’uso di sigarette perché il fumo può aumentare il rischio di complicanze e ritardi di guarigione.
Il  risultato della brachioplastica è generalmente molto buono e duraturo ma non può dirsi permanente in quanto sarà sempre condizionato dallo stile di vita del paziente e dagli inevitabili effetti della gravità e dell’invecchiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *